La nuova serie RFLS-28 ha il grande vantaggio di avere il punto di commutazione univoco.

Il punto di commutazione è determinato dalla posizione del piccolo elettrodo di rilevamento che rende trascurabile l’influenza delle proprietà del liquido da rilevare.

A differenza dei sensori con elettrodo a barra, la prolunga tubolare disponibile per questo sensore permette un funzionamento corretto anche in presenza di forti turbolenze del livello o dalla vicinanza di agitatori.

La nuova serie RFLS-28 è disponibile anche con corona di protezione, vantaggiosa nei casi in cui sussista il rischio di danni meccanici all’elettrodo di rilevamento come ad esempio durante il trasporto, l’installazione o il rilevamento di oggetti in movimento all’interno del serbatoio; tuttavia in questo caso il sensore è adatto solo per il rilevamento di liquidi (non per fanghi conduttivi).

Caratteristiche essenziali:

  • Rilevamento del livello limite ad alta frequenza con eliminazione di depositi e schiuma sull’elettrodo
  • Montaggio verticale
  • Rilevamento affidabile del livello di vari liquidi, impasti e creme anche adesivi
  • Esclusiva funzione di risoluzione sul tipo di materiale “Finestra media” (il sensore è sensibile solo al target impostato e non reagisce a sostanze con permittività maggiore o inferiore)
  • Può sostituire i sensori di livello a vibrazione
  • Design universale per tutti i tipi di liquidi (elettricamente conduttivi o non conduttivi)
  • Elevata stabilità ad alta sensibilità (può essere utilizzato per sostanze con εr ≥ 1,5)
  • Installazione mediante prolunghe tubolari
  • Regolazione con penna magnetica prima dell’installazione

Scheda tecnica: https://sensormatic.it/archivio/pdf/DINEL-sensori-ad-alta-frequenza-serie-RFLS-28.pdf

 

Share This